.. e poi dimmi quello che vuoi.. preferisco giorni complicati e felici che giorni facili e noiosi.. preferisco le difficoltà, il dolore, la paura.. cadere, piangere, perdere.. preferisco le sfide, i rischi, l’insicurezza.. combattere, tentare, credere.. preferisco la gioia di un momento che l’apatia di un tempo infinito.. preferisco il coraggio, la speranza, la fede.. correre, pregare, vincere.. preferisco sentire l’adrenalina della vita che scorre nella mia anima.. assaporare l’estasi dei sogni ad occhi aperti.. abbandonarmi all’Amore che annienta la ragione.. preferisco vivere!..
Roberta Cuttica

.. mi piace il coraggio che bisbiglia.. quello discreto che non urla.. è il coraggio di chi sceglie di amare ancora nonostante sia stato profondamente ferito.. di chi riesce a trovare la bellezza nelle persone che lo hanno tradito.. è il coraggio di chi è disposto a deludere qualcuno pur di essere coerente a se stesso.. di chi sa attingere alla sua forza interiore quando tutte le altre lo hanno abbandonato.. è il coraggio di chi rimane in ascolto dell’unica Voce che conta.. aperto alla vita.. fedele alla sua anima..
Roberta Cuttica

Solo voltandosi indietro si possono “unire i puntini”…

Steve Jobs
Il passato è andato. Possiamo solo portare a casa le lezioni che ci ha insegnato e possiamo dargli un senso se siamo convinti che nulla capiti a caso. Alcuni eventi della nostra vita un senso lo hanno senz’altro. Un senso supremo, qualcosa che solo il tempo ci permetterà di comprendere. Da ragazzina adoravo i cartoni giapponesi. Mi dicevano che erano tutte stupidaggini e che educavano alla violenza. Non mi è mai importato molto del pensiero altrui se non trovavo riscontro nella ...

Continua a leggere

Lo sapevo che ce l’avresti fatta!

Sapevo che potevi farcela
In alcuni casi però, a meno che non si abbia una forza di carattere davvero straordinaria, molliamo prima ancora di aver iniziato poichè ci lasciamo coinvolgere dal pensiero degli altri, lasciando assopire il nostro dietro dubbi e paure. Dubbi e paure che neppure percepivamo prima, dubbi e paure che di certo non ci appartenevano, ma che diventano nostri in pochi istanti. Mi spiego meglio. Consapevoli o no, siamo tendenzialmente sensibili al parere e al giudizio altrui. Non per tutti ...

Continua a leggere

Ricchezza di vita…

  • Ricchezza di vita
Sarà perchè è una giornata strana, o sarà perchè nulla è per caso, sta di fatto che, dopo quasi due anni di silenzio, ho deciso di scrivere un nuovo articolo per il mio blog. A volte sai da dove parti e sai dove vuoi arrivare, altre volte sai solo da dove parti, come adesso che ho messo le mani sulla tastiera del mio Mac.. Se dovessi fare due considerazioni su questo ultimo periodo direi che non per tutti l’anno chiude a dicembre.. Nel mio caso, ogni settembre è un nuovo ...

Continua a leggere

La sorella che non ho mai avuto…

Era il 1991. Roberto ed io vivevamo da pochi mesi in Toscana. La nostra attività era promuovere i corsi di memoria a Pisa e Firenze dove vi erano dei centri operativi di cui ci era stata data la responsabilità. Quei primi mesi toscani non furono facili… ambiente nuovo, persone nuove, 4 mesi di vita in un camper prima di trovare una casa con un prezzo accessibile, pochi soldi nelle nostre tasche e la guerra del golfo che nel gennaio di quell’anno raffreddò gli animi di molti nostri ...

Continua a leggere