6 articoli del mese 02/2017

Ci sono periodi così intensi di parole, di voci e di opinioni che la cosa più bella che puoi fare é regalarti un giorno di silenzio..

Roberta Cuttica

..non so se il mondo sarebbe migliore se ognuno si rimboccasse le maniche invece di sprecare tante inutili parole.. non so se le cose cambierebbero se ognuno guardasse a se stesso prima che agli altri.. di certo so che se ci nutrissimo di “impegno” anziché di “lamentele” i nostri cuori sarebbero più soddisfatti e le nostre menti a fine giornata ospiterebbero pensieri più felici..
Roberta Cuttica

Ricordati di indossare ogni giorno con orgoglio la tua autenticità.. e non chiedere mai a nessuno il permesso di essere te stesso.

Roberta Cuttica

Se non conosci quali macigni gravano sulle spalle del tuo interlocutore.. quali dolori.. quali paure.. se non sai quante ferite la vita ha inflitto alla sua anima.. e quanta solitudine c’è nel suo cuore.. stai attento a come parli.. nelle parole può esserci giudizio.. o presupposto di colpa. Impara a tacere ogni tanto.. e lascia che il silenzio argomenti senza ferire.
Roberta Cuttica

..e poi d’un tratto assapori la bellezza di sentirti in pace con te stesso… realizzi di essere nel posto giusto.. al momento giusto.. con le persone giuste.. senti di poter essere fiero e orgoglioso di chi sei.. comprendi che l’esserti dato fiducia ti sta premiando portandoti proprio nella direzione dei tuoi sogni.. e che quella possibilità che hai tanto a lungo cercato meritava di essere trovata.. never stopping!
Roberta Cuttica

.. Non c’è scritto da nessuna parte che tu debba continuare a fingere di essere felice se non lo sei.. nessuno ti obbliga ad andare avanti così se non ti va più bene.. e di certo devi smetterla con questa stupida convinzione di dover sempre accontentare tutti.. non si può fare! Sii così folle da andare a riprenderti le speranze che hai abbandonato.. così folle da fare il casino necessario per risvegliare i tuoi sogni assopiti.. così folle da rimetterti in marcia verso la gioia che meriti.. sii così folle da crederci.. troppo in pochi lo sono.

Roberta Cuttica